I NUOVI SITI UNESCO 2021

Buen Retiro, Madrid

Buen Retiro, Madrid

I portici di Bologna

I portici di Bologna

Montecatini Terme

Montecatini Terme

 

I NUOVI SITI UNESCO 2021 - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: BP4IT0038

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (in inglese ‘United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization’, da cui la sigla UNESCO) nasce nel 1945. È del 1972 invece la prima Convenzione sul Patrimonio Mondiale, con lo scopo di identificare e mantenere una lista di siti di eccezionale importanza dal punto di vista naturale o culturale. Nasce così la World Heritage List, denominazione ufficiale delle aree registrate nella lista. 

Nell’estate 2021 è stato effettuato l’ultimo aggiornamento dei Siti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel mondo che ha registrato l’ingresso di ben 33 nuovi siti.

Attualmente quindi la lista è composta da un totale di 1153 siti (di cui 896 beni culturali, 218 naturali e 39 misti) dislocati in 167 nazioni.

L' Italia è il paese con più siti UNESCO al mondo (58, che diventano 59 se consideriamo anche Montecatini), seguita a ruota dalla Cina (56) e dalla Germania (51).

Grazie alla ricchezza di beni naturali e culturali, l’Italia resta salda al 1° posto in classifica, dove è entrata nel 1979 con le Incisioni rupestri della Val Camonica, seguite nel 1980 dal Cenacolo di Leonardo da Vinci in Santa Maria delle Grazie a Milano.

Dei 58 siti italiani, 5 sono siti naturali: Isole Eolie, Monte San Giorgio, Dolomiti, Etna, le Antiche faggete primordiali e vetuste.

8 sono paesaggi culturali tra cui la celebrata Costiera Amalfitana, Portovenere, Val d’Orcia in Toscana, Langhe-Roero e Monferrato, il Parco Nazionale del Cilento con i siti archeologici di Paestum, le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene.

Senza dimenticare i luoghi iconici che rappresentano l’Italia nel Mondo tra cui Venezia e la sua laguna, Piazza del Duomo a Pisa, i Trulli di Alberobello, i Sassi di Matera, Piazza Armerina con la sua incantevole Villa Romana, Siracusa, Agrigento ecc. a cui si aggiungono le ultime arrivate 2021:

-Bologna con i suoi portici

questi portici (divisi in 12 gruppi), sono considerati rappresentativi e accentranti della vita cittadina e si estendono per un totale di 62 km. Costruiti con materiali differenti ed eretti in epoche diverse, nel loro insieme mostrano il volto storico di Bologna.

-I Cicli di affreschi del XIV secolo a Padova.

il sito è composto da otto complessi edilizi che ospitano una collezione di affreschi dipinti tra il 1302 e il 1397 da diversi artisti. La Cappella degli Scrovegni, non ha bisogno di presentazioni, è sicuramente il luogo più visitato con i meravigliosi affreschi di Giotto, seguono la Chiesa degli Eremitani, il Palazzo della Ragione, la Cappella della Reggia Carrarese, il Battistero della Cattedrale, la Basilica e il Convento di Sant’Antonio, l’Oratorio di San Giorgio e infine l’Oratorio di San Michele.

Fresche di nomina anche 11 Città Termali europee, distribuite in 7 stati, tra cui non poteva mancare la nostra straordinaria Montecatini Terme.

Bene, ora avete sicuramente altre località da aggiungere alla vostra ‘bucket list’, non vi resta che preparare le valige!

 

Contattaci in Agenzia per dettagli e preventivi personalizzati per tour, esperienze e soggiorni nelle località dei siti UNESCO.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK