TOUR DISCOVER CRETA AUTENTICA

Pranzo a Creta

Pranzo a Creta

8 giorni 7 notti

Balos beach

Balos beach

8 giorni 7 notti

Matala beach

Matala beach

8 giorni 7 notti

 

TOUR DISCOVER CRETA AUTENTICA - CODICE ITINERARIO: BP3GRG01

8 giorni 7 notti

1°Giorno

Arrivo all’aeroporto di Heraklion e trasferimento in hotel a Heraklion. Cena e pernottamento in hotel.


2°Giorno

Prima colazione in hotel. Giornata libera per fare acquisti e rilassarsi. Consigliamo, in alternativa, di partecipare all’escursione di un’intera giornata all’Isola di Spinalonga, famosa per essere stata in passato l’ultima colonia d’Europa per i lebbrosi in quarantena dal continente. Oppure, potete visitare il villaggio vicino di Kritsa - uno dei più pittoreschi e antichi – costruito ad anfiteatro su una collina di roccia (Kastellos) con la sua famosa chiesa di Panagia Kera, ricca di affreschi bizantini. Cena e pernottamento in hotel a Heraklion


3°Giorno

Dopo la prima colazione, incontrerete la guida che vi accompagnerà a visitare il Museo Archeologico di Heraklion, uno dei più grandi musei della Grecia, con una collezione di arte minoica ricchissima di reperti e artefatti rinvenuti proprio a Creta. Dopo aver visitato il museo, saliremo per la montagna Dikti - 900 m sopra il livello del mare – dove si trova Dikteon Andron, la grotta dove secondo la leggenda nacque Zeus. Proseguirete dunque per l’Altopiano Lasithi e scenderete verso Sitia, una città costiera costruita ad anfiteatro molto accogliente. A Sitia si può godere di una media di 300 giorni di sole all’anno e la coltivazione di vite e olive è preponderante. Cena e pernottamento in hotel a Sitia


4°Giorno

Prima colazione in hotel. Partirete da Sitia verso la spiaggia di Vai, famosa per la sabbia bianca e le palme. Vai è la foresta naturale di palme più grande in Europa e appartiene al Monastero Toplou, che visiterete in seguito con il suo museo e l’inestimabile collezione di icone. Direzione quindi per Ierapetra, la città più meridionale dell’isola, dove avrete tempo libero a vostra disposizione per rilassarvi in spiaggia prima di pranzo. Ierapetra è una città molto antica, ricchissima di storia. Nel 66 a.C. fu conquistata dai Romani, che hanno contruibito riconstruendola a farla prosperare. Durante l'impero bizantino, Ierapetra ha continuato ad essere una città fiorente. È stata distrutta tre volte: dagli Arabi nel 9 secolo, nei Veneziani nel 13 secolo e dai turchi nel 17 secolo. Nel pomeriggio, vi dirigerete verso il grazioso villaggio di montagna Zaros, famoso per le sue acque termali, ora imbottigliate e rivendute in tutto il territorio greco. Cena in hotel seguita da notte cretese (musica tradizionale cretese e danze). Pernottamento in hotel a Zaros.


5°Giorno

Prima colazione in hotel. A partire da Zaros, nella valle di Messara, si trovano le rovine di Gortina. Gortina era la capitale romana di Creta e Cirene e fu abitata intorno 3200 a.C. Visiterete quindi il sito archeologico di Festo e il suo Palazzo, importante centro della civiltà minoica. Proseguirete sulla strada verso Rethimno, facendo una prima sosta al tradizionale villaggio cretese di Spili, situato ai piedi di Mt.Vorizi. Spili è noto per la sua fontana veneziana con una lunga fila di teste di leone. Lungo la strada per Rethimno, vi fermerete quindi al villaggio di Vatos, famoso per la produzione della bevanda Raki. Pranzerete in una taverna cretese nel villaggio di Agkouseliana, con piatti a base di prodotti naturali forniti dalla una vicina fattoria. Vi dirigerete verso il villaggio di montagna di Lampini, per visitare la chiesa e il museo di Panagia. Arrivo a Rethimo, cena e pernottamento.


6°Giorno

Prima colazione in hotel. Partenza per il porto di Chora Sfakion, dove, in barca, si raggiungerà Agia Roumelli. Situata in una delle più selvagge regioni di Creta, si trova all'uscita della gola di Samaria, la più famosa e suggestiva gola della Grecia. Agia Roumeli è una comunità pacifica, incastonata tra alte e selvagge montagne e una lunga spiaggia di ghiaia fine, che si getta nel limpido e profondo mare libico. Agia Roumeli è isolata, non è raggiungibile via terra, ma solo via mare o a piedi attraverso la gola. Dopo aver visitato l'uscita della gola in mare, ci sarà il tempo libero per fare il bagno al mare e il pranzo, prima di tornare in barca a Chora Sfakion, dove l'autobus vi verrà a prendere per il rientro a Rethimno. Cena e pernottamento in hotel a Rethimno.
In alternativa, per coloro che vogliono sperimentare un’escursione lungo le Gole, è possibile farlo alle Gole di Impros (con una scorta). Le Gole di Impros sono un canale lungo di 8 km situato vicino a Chora Sfakion e corre parallelamente alla Gole di Samaria. La sua parte più stretta è di 1,60 m tra le pareti verticali e termina nel villaggio di Kommitades, dove l'autobus sarà in attesa di venirvi a prendere. Tempo libero per rilassarsi, nuotare e pranzare. Scarpe comode da passeggio sono necessari, così come il cappello durante l'estate. La discesa dura circa 2-3 ore senza interruzioni ed è necessaria una buona condizione fisica.


7°Giorno

Prima colazione in hotel. Riprenderete il tour attraversando la strada costiera a nord, passando per la città turistica di Georgioupolis, famosa per le sue belle spiagge, e la città di Souda, per visitare il Cimitero degli Alleati di guerra progettato dall'architetto Louis de Soissons. Proseguirete la visita alla città di Chania, per poi fare ritorno alla cittadella di Rethimno e ammirare la sua fortezza. Costruita dai veneziani nel 1573 per proteggere la città, cadde in mano ottomana nel 1646. Dopo la visita alla Fortezza, pranzo a Rethimno per poi proseguire verso il Monastero di Arkadi, bellissimo esempio di architettura locale, con la sua splendida facciata. Viaggerete dunque alla volta della città di Heraklion, dove visiterete il sito archeologico di Cnosso e il suo palazzo, situato a 5 km dalla città. Sulle rovine dell’insediamento neolitico è stato costruito il primo palazzo minoico (1900 aC), dove la dinastia di Minosse governò. Il sito è stato scoperto nel 1878 da Minosse Kalokairinos. Gli scavi a Cnosso cominciarono nel 1900 d.C dall’archeologo inglese Sir Arthur Evans e continuarono per 35 anni. Dopo la visita a Cnosso, ritorno a Heraklion. Cena e pernottamento in hotel.


8°Giorno

Dopo prima colazione al hotel, trasferimento all'aeroporto di Heraklion.

 

 

LE QUOTE COMPRENDONO:
- Trasferimenti da / per l'aeroporto di Heraklion;

- 3 notti con sistemazione in hotel 3* a Heraklion in mezza pensione;

- 1 notte con sistemazione in hotel 3* a Sitia in mezza pensione;

- 1 notte con sistemazione in hotel 3* a Zaros in mezza pensione (Notte Cretese);

- 2 notti con sistemazione in hotel 3* sup. a Rethimno in mezza pensione;

- 5 pranzi (ad Agios Nikolaos, a Ierapetra, ad Anguseliana, ad Agia Roumelli e a Rethimno);

- Bus riservato per tutta la durata del tour;

- Biglietto della nave andata-ritorno Chora Sfakion - Aghia Roumeli;

- Guida autorizzata parlante italiano dal Lunedi al Venerdì incluso;

- Notte tipica Cretese con cena il Martedì (vino locale illimitato incluso).

 

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
- Ingressi ai Musei e Siti Archeologici;

- Ingresso alle Gole di Samaria;

- Ingresso alle Gole di Imbros;

- Bevande ai pasti;

- Escursioni facoltative;

- Mance;

- Quota iscrizione con assicurazione medico/bagaglio/annullamento (obbligatoria, pari a € 40,00);

- Tutto quanto non espressamente indicato da offerta e alla voce le quote comprendono.

 

 

N.B.  Il viaggio suddetto è a titolo di puro esempio. Dà un’idea di prezzi, località, attrazioni ed esperienze tipici della destinazione, che possono essere inclusi in tutto o in parte nella programmazione dei vari Tour Operator.Potrebbe essere effettuato solo in alcuni periodi dell’anno, in funzione di stagionalità climatiche e situazione socio-politica della destinazione


a partire da 958 € A PERSONA
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK